Serpentone

CORONAVIRUS - in caso di dubbi sul tuo stato di salute, non recarti al Pronto Soccorso, consulta prima il tuo Medico Curante o la Guardia Medica 0861 440 620, in alternativa chiama uno di questi numeri: _____ Asl di Teramo 800 090 147 _____ Asl Regione Abruzzo 800 595 459 _____ Emergenza 112 _____ Ministero della Salute 1500

giovedì 7 maggio 2020

COVID-19 ___ FASE 2 - LE REGOLE IN VIGORE FINO A DOMENICA 17 MAGGIO 2020



In questo inizio della FASE 2 dell'emergenza Coronavirus, l'ordinanza emanata dal Sindaco dispone comportamenti e regole di convivenza da tenere sul territorio del Comune di Giulianova; di seguito alcuni richiami di più largo interesse dei cittadini.

dal giorno 4 maggio 2020
e fino alle ore 24:00 del 17 maggio 2020

Negli spostamenti, nelle attività motorie e sportive individuali all'aperto, consentite dalle disposizioni normative nazionali e regionali, è fatto obbligo di rispettare il distanziamento sociale previsto e l'uso delle mascherine.

I parchi e i giardini recitanti saranno accessibili da un solo ingresso e resteranno aperti tutti i giorni, compresa la domenica, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 18:30, sono chiuse le aree attrezzate per il gioco dei bambini; il pubblico dovrà rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di un metro e l'uso delle mascherine.

I titolari e/o gestori devono obbligatoriamente organizzare l’accesso ai punti vendita con modalità contingentate tali da evitare assembramenti e consentire che, all’interno dei locali, sia rispettata la distanza di almeno un metro tra gli avventori, disponendo che il personale impiegato nelle attività a contatto con il pubblico sia protetto con appositi DPI.

E' consentita, in Piazza Dalla Chiesa, dalle ore 08:00 alle ore 14:00, nelle giornate di giovedì 7 e 14  Maggio 2020, la vendita di soli generi alimentari compresa la vendita di cibo da asporto di prodotti di gastronomia, ma con divieto di ogni forma di consumo sul posto, con le seguenti condizioni e prescrizioni: 
- gli addetti alla vendita sono tenuti ad indossare appositi DPI-Dispositivi di protezione individuali (mascherine e guanti) ed a rispettare la distanza interpersonale minima di un metro ed a farla rispettare anche agli avventori;
- gli avventori che all'ingresso saranno sottoposti a misurazione della temperatura corporea, sono tenuti ad indossare idonea mascherina di protezione ed a rispettare la distanza interpersonale minima di un metro; essi dovranno un percorso obbligato, delimitato da transenne e nastro bianco rosso, con unico accesso sul lato sud di Via Alleva e uscita separata su Via Alleva lato nord.