Serpentone

CORONAVIRUS - in caso di dubbi sul tuo stato di salute, non recarti al Pronto Soccorso, consulta prima il tuo Medico Curante o la Guardia Medica 0861 440 620, in alternativa chiama uno di questi numeri: _____ Asl di Teramo 800 090 147 _____ Asl Regione Abruzzo 800 595 459 _____ Emergenza 112 _____ Ministero della Salute 1500

lunedì 4 maggio 2020

COVID-19, FASE 2 - COSA DEVE FARE CHI RIENTRA NEL COMUNE DI GIULIANOVA?


La possibilità di rientro permessa da disposizioni in vigore a partire dal 4 maggio 2020, impongono ai viaggiatori una serie di adempimenti.

Nello specifico, TUTTE le PERSONE che a partire da lunedì 4 maggio p.v., raggiungono il territorio del Comune di Giulianova con giusto titolo, ovvero per fare rientro stabilmente o in ogni caso per più giorni al proprio domicilio, abitazione o residenza, provenienti da altre regioni italiane, DEVONO COMUNICARE la propria presenza sul territorio







Inoltre, in luogo della quarantena, la Regione Abruzzo ha disposto:
Che tutte le persone provenienti da altra Regione siano obbligate, per i prossimi 15 giorni ovvero sino a diverso provvedimento:
  • a. al monitoraggio giornaliero della propria temperatura corporea e a comunicare tempestivamente al SIESP territorialmente competente la eventuale temperatura superiore a 37.5;
  • b. al mantenimento del distanziamento sociale di almeno un metro e dell’uso della mascherina e dell’igiene delle mani per la prevenzione della trasmissione di SARS-Cov2, anche nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico del territorio Regionale, come disposto dal DPCM del 26 aprile 2020, articolo 3, comma 2 nonchè negli spazi chiusi e a livello domiciliare. Non sono soggetti al predetto obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina; 



__________________________